Lorem ipsum dolor sit amet gravida nibh vel velit auctor aliquet. Aenean sollicitudin, lorem quis bibendum auci. Proin gravida nibh vel veliau ctor aliquenean.

Follow me on instagram

+01145928421
mymail@gmail.com
gelato ice cream icecream mashmallow blog mashcream italia roll startup

La differenza tra gelato, ice cream, sorbetto e altri frozen dessert

L’estate è agli sgoccioli ed è tempo di bilanci: quanti gelati ci siamo mangiati per rinfrescarci e alleviarci dal caldo o solamente per goderci un piccolo momento di piacere?
Possiamo trovare in commercio tantissimi snack “rinfrescanti” tra cui scegliere: gelati confezionati o artigianali, gelato soft, sorbetti, frozen yogurt. Ma sappiamo veramente le loro caratteristiche? Cosa differenzia ad esempio il gelato dall’ice cream? Proviamo a fare più chiarezza!

Per molte persone gelato e ice cream sono la stessa cosa tranne per il fatto che il primo viene dall’Italia. Ma non è così. Ci sono tre importanti differenze:

1. L’ice cream è più grasso rispetto al gelato. La legge degli Stati Uniti richiede che l’ice cream deve avere almeno il 10% di parte grassa del latte. La tanto bistrattata burocrazia italiana, per fortuna, non impone nessun requisito in merito per il gelato ed è quindi prodotto con più latte intero e non prevalentemente con panna. Il gelato ha generalmente circa il 3,8% di parte grassa del latte. Grazie a questo, il gelato rappresenta una scelta più sana con meno grassi rispetto all’ice cream.

2. L’ice cream incorpora più aria rispetto al gelato. La stessa legge che stabilisce che l’ice cream debba avere il 10% di parte grassa del latte, prevede anche che l’ice cream possa avere al massimo il 50% di aria. L’ice cream aumenta di volume quando viene mantecato, ma la suddetta legge pone però un limite su quanto può essere aumentato. Il gelato è più denso dell’ice cream, soprattutto perché viene preparato e mantecato più lentamente, il che significa che viene inglobata meno aria al suo interno.

3. L’ice cream è servito ad una temperatura più fredda. Prima che l’ice cream venga servito, viene passato in un abbattitore. Il processo di preparazione del gelato non prevede questa fase, ed è quindi servito ad una temperatura leggermente più alta rispetto all’ice cream. Ecco perché il gelato ha una consistenza setosa, che è più paragonabile ad un gelato soft più che all’ice cream.

Il sorbetto, invece, si contraddistingue dal gelato o ice cream per la mancanza di latte al suo interno, ma tipicamente preparato impiegando succhi o puree di frutta e altri ingredienti come il caffè.

Il processo di preparazione del frozen yogurt, infine, può assomigliare a quello dell’ice cream, eccetto per gli ingredienti che include appunto lo yogurt.

Post a Comment